I massaggi più trendy dell'estate

i massaggi dell'estate i massaggi dell'estate

Finalmente è arrivato il momento di pensare alle vacanze e anche, perché no, di pregustarsele un po'.

Le vacanze estive non sono solo sinonimo di sole e relax ma anche di trattamenti specifici all'insegna del benessere. Sempre più italiani cercano soggiorni e soluzioni vacanziere all'insegna della salute e del wellness.

Spa e resort in tutto il mondo offrono grandi possibilità di sperimentare trattamenti benessere di alta qualità e originalità.

Le tendenze dell'estate s'incentrano soprattutto su un Natural Wellness che combina tecniche di massaggi sofisticate a un ambiente che vi metterà a più stretto contatto con elementi naturali.

Quest'estate non perdetevi allora l'occasione di coccolarvi con uno di questi stupendi trattamenti!

Il bendaggio alle foglie di Banano

massaggio foglie banano

Trattamento perfetto per recuperare energie dopo un lungo viaggio e per eliminare fastidiosi disturbi legati al jet lag. Si tratta di un bendaggio di foglie di banano riscaldate che vengono applicate su tutto il corpo, dopo aver effettuato uno scrub cutaneo profondo e applicato oli nutrienti, come l'olio di cocco naturale.

I principi nutritivi e i minerali contenuti nelle foglie di banano vengono assorbiti dalla pelle, che ne utilizza le loro proprietà benefiche per stimolare i processi di detossificazione.

Gli effetti rigeneranti e rilassanti si faranno sentire già dal momento dell'applicazione.

Nelle Filippine questo tipo di trattamento è molto famoso e ormai parte delle tecniche tradizionali di benessere. Il massaggio Hilot, come viene chiamato dai filippini, ha proprietà riequilibranti. Va infatti ad agire su blocchi energetici e muscolari.

Il massaggiatore dopo aver applicato uno strato di olio e un bendaggio di foglie di banano tiepide sul corpo del ricevente, comincia a liberare il corpo da tensioni muscolari e blocchi energetici, stimola la circolazione sanguigna e linfatica e aiuta a ritrovare uno stato di armonia.

 

Massaggio Onde dell'Oceano

massaggio spirulina

Questo massaggio è forse il sogno di tutti noi: essere coccolati tra le onde del mare e il relax delle serate estive.

Il trattamento inizia con l'applicazione di un impasto di spirulina (un'alga molto pregiata dalle grandissime proprietà nutritive) su tutto il corpo per rivitalizzare il corpo grazie all'alto apporto di vitamine essenziali, minerali e proteine.

Per farlo meglio penetrare nell'epidermide il terapista praticherà un leggero massaggio su tutto il corpo del ricevente fino a completo assorbimento. Dopo 30 minuti di applicazione e relax fornito dall'oceano, si passa alla rimozione dello strato di spirulina con un risciacquo delicato.

Vi sentirete rigenerati e rinfrescati come mai prima. Per un doppio relax, consigliamo di scegliere le ore serali prima del tramonto!

 

Il Rain Tunnel

Rain

30 minuti di puro relax grazie a getti d'acqua differenziati

Il tunnel della pioggia permette di rilassare e di allentare qualsiasi tensione muscolare grazie all'applicazione di getti d'acqua di diverse temperature e intensità su tutto il corpo. Alla pressione dell'acqua si alternano docce di vapore con oli essenziali per aiutare a trovare uno stato di rilassamento totale ed attivare le endorfine.

Per ottenere risultati strabilianti di solito si alternano 10 minuti di doccia con trattamenti scrub per il corpo oppure massaggio rilassante.

 

 

Massaggio con bambù caldo

massaggio al bambù

Massaggio aborigeno con ingredienti della foresta pluviale.

Il massaggio con legni di bambù caldo assomiglia un po' allo stone massage ma con risultati, se vogliamo, migliori sull'allungamento della muscolatura.

Il terapista farà scorrere e scivolare legni di bambù di diverse dimensioni (a seconda della parte da trattare) su schiena, spalle e gambe per alleviare tensioni muscolari accumulate con l'aiuto di oli da massaggio appositi.

E' un ottimo trattamento per la stimolazione della circolazione sanguigna, il drenaggio linfatico e la percezione di dolori nervosi.

 

 Bagni al Fieno

Non occorre andare molto lontano per sperimentare questo tipo di trattamento. In Trentino Alto Adige si possono trovare i migliori centri al mondo.

Il fieno fin dai tempi antichi ha avuto proprietà benefiche per il benessere degli uomini. Quello raccolto sulle nostre Alpi, raccolto con metodi tradizionali, contiene più di 40 specie di piante diverse che durante i bagni rilasciano elementi benefici.

L'applicazione di impacchi e bendaggi applicati a bagni di vapore sfrutta al massimo le proprietà curative del fieno.

Il metodo Kneipp abbina bendaggi freddi alternandoli a compresse calde di erbe medicinali. I risultati sono ottimi su tensioni e dolori muscolari, dolori tipo sciatica, reumatismi e dolori articolari in generale.

 
Federica Eisele

Laureata in scienze dell’informazione e delle comunicazioni sociali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano. Content marketing and social media specializzata in salute e benessere.
Website: Jeyjoo.it